Networking

 

IT

 

Download

 

Mondo ufficio

 

TSUfficio, le soluzioni per crescere allo +39 0309068040

 

Realizzazione siti web: L'evoluzione della comunicazione In primo piano

Scritto da  Daniele Treccani
Valuta questo articolo
(1 vote)

Le esigenze legate ad internet cambiano da azienda a azienda, in base al settore di appartenenza più o meno compatibile con la realtà web 2.0.

 

A tal proposito il discrimine più grande lo si deve fare tra l'e-business e chi utilizza il sito come puro mezzo comunicativo e informativo. All'interno di questi macro rami troviamo poi altre sottocategorie quali sito di presenza, sito d'informazione e di comunicazione, sito di promozione, minisito. È importante definire con esattezza lo scopo del proprio ingresso in internet perché, a seconda dell'obiettivo preposto, sono taluni aspetti piuttosto che altri ad essere maggiormente rilevanti.

 

 

 

L'offerta TSufficio prevede diverse strutture, elencate di seguito, rispondenti a determinate esigenze.

 

Sito di presenza.

Viene anche detto "sito vetrina" e si propone di presentare un impresa o un istituzione con le sue caratterizzazioni, la sua attività, la sua storia, e naturalmente la gamma di prodotti/servizi offerti. È il sito più comune che imprese, istituzioni, associazioni adottano per le proprie realtà. Internet è inteso in questo caso, come un mezzo per presentarsi, per accrescere la propria immagine, aumentare la conoscenza dell'azienda o istituzione e dei prodotti/servizi offerti, suscitare contatti, fornire dettagliate informazioni sulla struttura organizzativa, commerciale indicando utili indirizzi dei punti di vendita e d'assistenza nel mercato reale.

 

Sito d'informazione e di comunicazione.

Generalmente svolgono la funzione di mettere a disposizione informazioni per gli utenti, per gli associati o per i clienti. Sono per lo più istituzionali, associativi, ma anche aziendali quando l'azienda ha necessità di stringere contatti cosiddetti a 2 vie, ossia che prevedono una risposta da parte del cliente e quindi l'instaurarsi di un discorso tra le 2 parti. Il sito diventa un vero veicolo di comunicazione per informare visitatori, per formulare all'azienda richieste varie, per esprimere giudizi su svariati argomenti. Nel caso in cui le informazioni offerte dovessero essere riservate, il sito potrà essere accessibile solo a seguito di registrazione.

 

Sito di promozione.

Integra la promozione offline dell'azienda, per questo indirizza i visitatori del sito verso i punti di vendita tradizionali ubicati nel mercato fisico. Il sito non si propone finalità di vendita diretta on-line; la vendita resta affidata alle sole strutture distributive che il sito promoziona e fa conoscere.

 

Minisito.

Si propone di pubblicizzare uno specifico prodotto/servizio. È costituito da poche pagine nelle quali si enfatizzano i particolari di una distinta offerta.


 

E-commerce.

La comunicazione si sviluppa in tutta la sua potenzialità nella relazione impresa, mercato, clienti; siamo appunto nella sfera del commercio elettronico. Un ruolo fondamentale che svolge internet nei confronti dell'e-commerce è di essere un moderno, valido, rapido, non costoso mezzo di comunicazione.

Il sito è un negozio on-line che permette all'azienda d'acquisire nuovi spazi di mercato, superando le barriere geografiche che da sempre caratterizzano l'offerta materiale ubicata in un particolare territorio e legata alla realtà locale. Al contrario, il negozio on-line ha le vetrine aperte su tutto il villaggio globale.


 

Se avete difficoltà nello scegliere l'alternativa che più vi si addice, contattateci e insieme troveremo la soluzione migliore.